Notice
  • Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni

Casamilano_4c2ba6d7be946.gif

Casamilano nasce nel 1998 dal desiderio di Anna, Carlo ed Elena Turati di realizzare un progetto per la casa di pensiero internazionale, debuttando al Salone del Mobile di Milano nell'aprile dello stesso anno. La famiglia Turati da generazioni opera nel campo dell'arredamento. Nel 1929 il nonno Carlo inizia, con i figli un'attivitÓ artigiana che ben presto si sviluppa diventando una piccola fabbrica di mobili.

Negli anni '60, a seguito del cambiamento di gusto e stile avvertito dal mercato, il figlio Giuseppe (Peppino per gli amici) conferisce all'azienda un nuovo indirizzo, creando cosý Tisettanta, coinvolgendo architetti di fama internazionale quali Gae Aulenti, Vico Magistretti, Angelo Mangiarotti, Carlo Bartoli, Annig Sarian, Antonio Citterio. Nell'azienda di famiglia, i figli di Giuseppe si occupano rispettivamente, Anna dell'area creativa affiancando il papÓ e Carlo dell'area commerciale.


Usciti dall'azienda nel '97, Anna, Carlo e Elena decidono, con il papÓ, nel '98 di creare Casamilano, azienda che negli anni ha saputo imporsi sviluppando una distribuzione selezionata, con oltre 700 punti vendita nel Mondo.

Collabora con designers di fama internazionale, il cui stile creativo corrisponde alle caratteristiche del progetto: Paola Navone, Laboratorio Avallone, Roberto Lazzeroni, Massimiliano Raggi, Rodolfo Dordoni, Edward van Vliet, Marco Boga, Enrico Franzolini, Gordon Guillaumier, Studio Opera, Lievore Altherr Molina.